• Admin

Una Luce nella notte. L'Invito del Parroco per l'Adorazione Eucaristica notturna


Da molti anni ormai nella nostra comunità parrocchiale il terzo giovedì del mese si tiene un evento di grande spiritualità e intensa religiosità: è l'Adorazione Eucaristica Notturna. Un evento davvero sempre molto atteso e partecipato. L'incontro di preghiera si tiene generalmente alle ore 21. Per la prima volta questa sera esso è anticipato alle ore 19. La motivazione è chiara per tutti: il cosiddetto "coprifuoco" in tempo di pandemia, che fissa per gli abitanti delle zone rosse il rientro a casa per le ore 22, senza possibilità di ulteriori spostamenti fuori dal suddetto orario. Sappiamo quanto sono indispensabili l'osservanza di tutti i decreti ministeriali per la salvaguardia della salute delle gente per cui non ci stancheremo mai di ricordare la necessità dell'utilizzo delle mascherine, degli igienizzanti e l'osservanza del distanziamento sociale di un almeno un metro in tutti gli ambienti comuni, comprese le nostre chiese. Ricordiamo anche la necessità di portare con sé, venendo in chiesa la relativa autocertificazione prevista, con l'indicazione che lo spostamento è dovuto per motivi di culto. Per noi che crediamo sappiamo che, oltre alle dovute necessarie attenzioni indicatici dalle autorità competenti, il Covid 19 come ogni altro male e sofferenza, può essere vinto e debellato dalla potenza di Dio. Da qui l'efficacia della preghiera comunitaria memori delle parole di Gesù che ha detto che "se due o tre fratelli si accorderanno per chiedere qualcosa al Padre, il Padre celeste la concederà". Ecco perché dobbiamo chiedere con fede e insistenza di essere definitivamente liberati dalla presente pandemia che ancora, nonostante tutto, si presenta molto minacciosa e pericolosa. E noi sappiamo che nulla è impossibile a Dio! Ecco perché questa sera alle ore 19 ci ritroveremo insieme per piegare le ginocchia davanti alla presenza reale di Gesù nell'Eucaristia per invocare e supplicare il suo aiuto e la sua protezione affinché con la sua potenza ci liberi e con la sua misericordia ci salvi dal Covid 19 e da ogni male. Certamente anche questa volta il Buon Pastore non ci deluderà perché "anche se dovessimo andare per una valle oscura non temeremo perché il suo amore e la sua grazia ci daranno sicurezza".

Per permettere a tutti la partecipare, l'evento di spiritualità in programma per stasera sarà trasmesso in streaming sulle pagine Facebook di don Giacomo D'Anna e della Parrocchia San Paolo alla rotonda Reggio Calabria.

Buona giornata a tutti e a stasera

Don Giacomo

69 visualizzazioni