• admin

Grande successo per la Settima edizione della Rassegna Teatrale


Anche se le condizioni atmosferiche hanno messo lo zampino, la settima edizione della Rassegna Teatrale San Paolo alla Rotonda ha davvero contrato l'obiettivo.

Le gradinate del parco Baden Powell ogni sera si sono riempite di tantissima gente che ormai attende con gioia questo avvenimento.

Come detto purtroppo, il mal tempo non ha permesso l'esibizione delle compagnie Extra Oram di straorino e "Attori per Caso" della parrocchia di Itria in programma per le sere del 25 e 26 giugno.

Le altre due serate invece si sono svolte come da programma, la sera del 27 giugno, gli amici della compagna "Angela Barbaro" di Archi hanno portato in scena "La lettera di Mammà" mentre come da consuetudine la serata conclusiva del 28 giugno è stata affidata ai "padroni di casa" della Compagnia Teatrale San Paolo alla Rotonda che si sono cimentati nella divertentissima commedia "Mprestimi a tò mugghieri".

Davvero molto soddisfatti sono stati gli organizzatori della manifestazione Giuseppe D'Agostino e Francesco Paviglianiti, che oltre ai ringraziamenti al Parroco Mons. Giacomo D'Anna che sin dalla prima edizione ha lasciato "campo libero" su tutte le fasi organizzative della manifestazione, hanno voluto esprimere la propria gratitudine alle compagnie che hanno offerto il loro preziosi contributo alla Rassegna sposando a pieno le sue finalità, e cioè di portare avanti la cultura della nostra terra attraverso le opere in vernacolo.

Un ringraziamento va anche a Mimmo Scappatura che ha presentato le serate dando un tocco di professionalità e simpatia e anche all'amico Domenico Notaro che con i suoi servizi giornalistici pubblicati sul sito calabriapost.net ha dato altisonanza agli eventi civili e religiosi della Settimana Paolina (questo il link del servizio sulla Rassegna teatrale).

Ormai la Rassegna Teatrale San Paolo alla Rotonda è diventata un evento atteso da tutta la città, questo oltre ad essere un orgoglio per gli organizzatori, è senza dubbio uno stimolo a far sempre del proprio meglio, quindi non ci resta che darvi l'appuntamento alla prossima edizione!


0 visualizzazioni