• admin

La Polisportiva San Paolo scalda i motori


Il 9 novembre, la Polisportiva San Paolo ha ufficialmente inaugurato l’anno sportivo 2016-2017 e lo ha fatto, come al solito, all’insegna della convivialità e della gioia di stare insieme.

Nel privè della Cremeria Sottozero tutti i tesserati si sono ritrovati per dar via all’avventura che li vedrà impegnati a disputare il Campionato “Oratorio Cup 2016” organizzato dal CSi (Centro Sportivo Italiano).

La Polisportiva San Paolo è una Associazione Sportiva Dilettantistica fondata nel 2007 legata alla Comunità Parrocchiale San Paolo alla Rotonda.

La Polisportiva, servendosi di un ottimo strumento educativo come lo sport, che oltre rafforzare valori importanti quali l'amicizia, condivisione e la solidarietà, è uno strumento necessario per fa avvicinare i ragazzi alle attività Pastorali che la Parrocchia offre.

E proprio su questo si è basato il discorso iniziale del Parroco Assistente Mons. Giacomo D’Anna, dove ha sottolineato l’importanza di vivere a pieno quello che è la realtà parrocchiale, e soprattutto essere testimoni dentro e fuori dal campo di legalità e lealtà.

Presente alla serata anche il Presidente Provinciale del CSI Paolo Cicciù che portando il saluto di tutto il comitato, ha avuto parole di ringraziamento verso la Polisportiva San paolo per l’impegno profuso negli anni e soprattutto per aver sposato a pieno lo stile CSI e cioè quello di portare anche in campo i principi cristiani e lo spirito di servizio alle persone e al territorio.

Nel contesto della serata vi è stato un momento davvero importante. La consegna di un defibrillatore semiautomatico offerto dall’On. Nicolò, che ha voluto donare alla Comunità Parrocchiale questo importantissimo strumento salva vita.

La Parrocchia San Paolo alla Rotonda grazie a questo gesto sarà tra le prime Comunità parrocchiali “Cardio-protette” della nostra Diocesi. La presenza del defibrillatore avrà anche una valenza che interesserà tutto il territorio, perché il punto DAE parrocchiale sarà inserito in una speciale applicazione sui cellulari che attraverso un sistema di localizzazione provvederà a indicare l’apparecchio salva vita più vicino a chi ne abbia bisogno.

In fine, il presidente Francesco Paviglianiti, visibilmente commosso durante il suo intervento, ha voluto ringraziare i collaboratori, gli sponsor che con passione e impegno, si adoperano mettendo a disposizione il loro tempo per il bene della Polisportiva.

E adesso la parola al campo, siamo certi che anche quest’anno sarà un anno ricco di soddisfazioni perché il primo obiettivo della Polisportiva San Paolo è quello è stare bene insieme… e questo gruppo lo sa fare davvero molto bene!

Ad maiora


0 visualizzazioni