Scatti di Pace per l'ACR

30/01/2018

 

Si è tenuta Domenica 28 gennaio la tradizionale Festa della Pace organizzata dall'ACR (Azine Cattolica Ragazzi) diocesana. Questa giornata, dopo quella del CIAO, rientra nel cammino dell'Azione cattolica dei Ragazzi ed è l’occasione di incontri, confronti, crescita e soprattutto di misericordia dove i ragazzi delle parrocchie della zona pastorale, scelgono di non stare fermi davanti ai fatti gravi e provocanti degli ultimi tempi, ma di progettare e pensare insieme una cultura di pace.  I Fanciulli arrivano a vivere la giornata a conclusione del Mese della Pace, mese di fondamentale importanza per il cammino dell'ACR in cui viene anche promossa un'iniziativa di solidarietà internazionale che quest'anno ha voluto sostenere un progetto di "Terre des Hommes" a sostegno di bambini (in particolare i diversamente abili) rifugiati dalle guerre nel territorio di Erbil, in Iraq.

Lo slogan della giornata è stato "Scatti di pace", dove tutti i partecipanti hanno vissuto una bellissima giornata intensa e piena di attività con lo spirito e la gioia di far festa insieme.

La festa si è svolta negli ampi locali della parrocchia del SS. Salvatore, che ha accolto centinaia di bambini e ragazzi insieme ai propri educatori.

La giornata  è iniziata con la S. Messa, presieduta da don Pasqualino Catanese, assistente unitario dell'Azione Cattolica della nostra diocesi.

Poi è continuata con le diverse attività in cui i ragazzi, dopo gli "Scatti di Pace", immortalati durante il mese in preparazione alla festa, si sono impegnati a vedere il bello che c'è nel mondo, cogliendo particolarmente i dettagli di pace che hanno avuto rilevanza nei momenti della loro vita. Molto significativa è stata l'attività del pomeriggio, dove  i bambini e i ragazzi, con le "olimpiadi della pace", hanno sperimentato i valori della pace e della cooperazione attraverso lo sport, imparando anche a conoscere alcuni sport tipici di diversi continenti.

Con tantissima gioia e entusiasmo visibilmente espressa dagli sguardi divertenti degli "accierrini" accorsi alla giornata si è giunti alla conclusione.

Particolari ringraziamenti,  vanno ovviamente ai bambini che con la loro partecipazione hanno dato un senso alla giornata. Ma anche al nostro parroco don Giacomo che da sempre incoraggia Educatori e Ragazzi a partecipare a questi importanti e significativi appuntamenti Associativi. Grazie anche alla nostra Presidente Parrocchiale di Azione Cattolica, Paola Panella e al gruppo educatori che con armonia e spirito di collaborazione, riescono sempre a testimoniare con i fatti lo spirito associativo. 

Un grazie anche  ai ragazzi del Gruppo Giovanissimi, che come al solito, si sono impegnati per dare il loro importante e concreto contributo.

Adesso il cammino dell'ACR continua tutti i sabato pomeriggio all'ombra del nostro campanile, nell'attesa dell'altro appuntamento nel mese di Giugno con la Festa degli Incontri. Buon cammino a tutti e... Viva l'ACR!

 

 

 

Please reload

Condividi post
Tutti i  Post

05/02/2019

Please reload